In-fertilità: un approccio multidisciplinare per giovani e coppie

Da quando la PMA, anche eterologa, è stata inserita nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), la situazione in Italia è migliorata. Nonostante ciò, una serie di interrogativi rimangono ancora aperti. Si pone ad esempio per i nuovi nati il dilemma della “comunicazione delle origini biologiche”, tema che generalmente emerge in adolescenza, quando l’individuo alla ricerca della propria identità inevitabilmente si interroga prima di tutto sulla sua provenienza. Continua a leggere -->